Eventi
  • Giovedì 14 Ottobre 2021
  • 13:30 - 14:30
  • Memo
  • BeActive Arena - Pad. A4
  • Lorenzo Succi Direttore di Uni.Rimini e Tecnopolo RImini
  • Patrizia Battilani Professiressa di storia economica presso l'Università di Bologna
  • Carmen Bizzarri Università Europea di Roma
  • Riccardo Spinelli Professore Associato di "Economia e gestione delle imprese" presso l'Università di Genova
  • Fabiola Sfodera Ricercatrice e professoressa aggregata di Marketing presso la Sapienza

La fiducia gioca un ruolo chiave nel mercato turistico, cementando il sistema di relazioni che unisce i diversi soggetti: turisti, residenti, imprese, DMO, enti pubblici... La pandemia da Covid-19 ha messo a dura prova questi rapporti, che vanno ora ricostruiti a partire proprio dalla fiducia e dalla collaborazione tra le parti, nell'ottica di uno sviluppo turistico sostenibile e condiviso.

Innovazione, sostenibilità e viaggio hanno, infatti, acquisito significati diversi che hanno aperto a nuovi scenari culturali, conferendo una dimensione internazionale al  patrimonio locale e alla progettazione di nuovi prodotti turistici sia in contesti urbani che naturali. In tal modo, le comunità locali hanno sfidato la separazione tra cultura, natura e turismo, costruendo esperienze di viaggio e di soggiorno capaci di includere tutte le componenti, integrando la sostenibilità sociale e culturale con la creatività e l'imprenditorialità.
In questo appuntamento, i relatori porteranno le loro riflessioni sugli impatti del Covid nel turismo e sulle modalità di riconquistare la fiducia di tutti i portatori di interesse del sistema turistico. In aggiunta sarà  illustrato  il progetto europeo Recolor che ha avviato una proficua intersezione tra industrie creative, paesaggi, natura e turismo sostenibile per la realizzazione di un innovativo prodotto turistico.