Eventi

La crisi pandemica non ha travolto solo le agenzie di viaggio ma anche i nostri principali stakeholder: i clienti; costretti per mesi a rinunciare non solo ai viaggi, ma anche ad una semplice passeggiata al parco.
Questo continuo stato di incertezza e di negazione ha modificato le abitudini, convinzioni e priorità dei clienti, creando nuove tensioni all’interno della società.
E come in un ecosistema, questo processo di cambiamento è stato subito dalle agenzie di viaggio, che si sono trovate a gestire, in questi primi mesi di fievole ripartenza, le richieste difficili di clienti disorientati e preoccupati a causa di continui annunci e inviti dell’autorità governative a procrastinare le loro vacanze. Inviti che si sono spesso tradotti in provvedimenti emergenziali e raffazzonati (vedi il caos green pass all’interno delle strutture ricettive).
Ma la passione per il nostro lavoro ci impone di guardare avanti, cercando di cogliere quelle poche opportunità che questo scenario ci presenta, come la sfida del PNRR che fonda i suoi pilastri nel processo di digitalizzazione e nella sostenibilità degli investimenti.
Con questo convegno, la Fiavet Emilia - Romagna e Marche si pone l’ambizioso obiettivo di definire nuove strategie che, coniugando tradizione e innovazione, possano condurre le imprese di viaggio e turismo fuori dal guado della pandemia e vincere la sfida della ripartenza.
Pertanto, nel corso dell’incontro i relatori e gli agenti di viaggio potranno confrontarsi insieme su:
• Nuove opportunità di business
• Innovativi modelli di business
• Acquisizione di nuove skills
• Approcci virtuosi di business