Media room

Questo è il comunicato selezionato.
Per tornare all'elenco dei comunicati clicca qui.

TTG . SIA . SUN:Daily Report mercoledì 9 ottobre 2019

Comunicato n. 15 del 10/10/2019 10.41.15 ( download )

.LE TECNOLOGIE RIVOLUZIONERANNO LA DOMANDA DI VACANZA ALL´INSEGNA DELL´HYPERTIME
Attesissima a TTG Travel Experence di Italian Exhibition Group la VISION TTG 2020 by IEG, appuntamento unico nel suo genere e nel panorama fieristico dedicato al Turismo. Lo studio è stato presentato oggi, nella giornata di apertura della manifestazione, da Laura Rolle, socente ed esperta in tendenze di consumo, innovazione e semiotica applicata al branding.
Le tecnologie saranno sempre di più impiegate per presentare al viaggiatore luoghi e momenti del tempo passato oppure futuro. Il prodotto di viaggio che piacerà non sarà infatti più quello percepito come Ôuguale a se stesso nel tempo e nel luogo´, ma trasformabile grazie all´abbattimento delle barriere temporali consentite proprio dalla tecnologia.
Grazie alla realtà virtuale cadrà insomma la barriera tra turismo analogico e digitale, tutto si mescolerà. Ambienti e situazioni geografiche e storiche potranno essere riprodotti nei luoghi della promozione e della vendita del viaggio. Il top trend è in questo caso ´Back to the Future´.
Ed è quello che più determina . e per questo ispira - il titolo alla VISION TTG 2020: Hypertime. ´E´ l´istantaneità . ha spiegato Laura Rolle alla Fiera di Rimini . che condensa passato, presente e futuro in un tempo personalizzato, diverso da altri. Ognuno ha il suo ritmo differente che orienta e determina scelte ed emozioni´.

I TRE TESTIMONIAL DEI FOCUS IN FIERA: BEACTIVE, EATEXPERIENCE E DESIGN
Testimonial di tre focus delle manifestazioni TTG, SIA e SUN di IEG (da oggi a venerdì alla Fiera di Rimini), il campione di sci Giorgio Rocca, il direttore di AD Ettore Mocchetti e il grande chef Andrea Berton.
A TTG la sezione BeActive mostra la tendenza della domanda turistica verso un consumo sempre più all´insegna del movimento. ´Vince la qualità . ha detto Giorgio Rocca . perché alle bellezze naturali va associato un servizio eccellente. E´ la domanda che emerge con forza, da associare alla qualificazione delle strutture e alla valorizzazione delle ricchezze territoriali. Il turista vuole muoversi, ma vuole farlo a contatto con professionalità e sicurezza´.
Andrea Berton, chef italiano famoso in tutto il mondo, ha portato la sua testimonianza a Eatexperience, il focus di TTG legato ai temi dell´enogastronomia che diventa offerta turistica.
´Le fiere erano, sono e resteranno un valore importante per il prodotto, settore enogastronomico incluso. Cosa si mangia, per noi chef, deve non solo essere buono, ma deve far star bene. Qui a TTG si punta molto alla qualità ed è importante perché il food è diventato qualcosa che può migliorare, trascinare e trainare la qualità del turismo, ovviamente con strutture e idee adeguate´.
Per SIA, il design alberghiero è un focus tradizionalmente orientato alla proposta made in Italy. ´La prima cosa da fare è mettere mano agli alberghi . ha affermato Ettore Mocchetti . perché va recuperato un gap sul mercato internazionale. Viene premiato un design alberghiero che sposa il territorio, altrimenti le strutture sono omologate a quelle di tutto il mondo. L´albergo di successo ha una porta aperta sul patrimonio di bellezza che l´Italia vanta, e anche al suo interno le valorizza´.

SOSTENIBILITA´ AMBIENTALE: A TTG LA CAMPAGNA ÔPLANET OR PLASTIC? DI NATIONAL GEOGRAPHIC
National Geographic collabora col tour operator Kel 12 ed oggi in fiera è stato presentato il nuovo catalogo con una collezione di viaggi di gruppo con l´esperto, sempre più orientata verso un turismo esperienziale e responsabile, con novità come la crociera lungo il Nilo a bordo di Eiaru, una dahabeya tradizionale, che sarà inaugurata a dicembre. La sostenibilità ambientale è tra i temi proposti a TTG Travel Experience di Italian Exhibition Group e il mondo National Geographic è presente con la sua campagna ´Planet or Plastic?´ centrata sull´emergenza ambientale causata dal crescente impiego delle plastiche monouso. In questo contesto si inserisce anche il progetto ´Sentinelle del Mare´, raccontato in una conferenza.

COME CAMBIA LA CAMERA D´ALBERGO
Nell´ambito di Rooms, l´area dedicata da SIA al design per l´hôtellerie che mette in mostra il meglio del Made in Italy, nella Rooms Arena della Fiera di Rimini si è svolto in mattinata il convegno ´Ma dove dorme la GEN Z? Le esperienze del serviced apartment e il compact living´, con gli interventi e i punti di vista degli architetti di GLA Genius Loci e Wip Architetti, progettisti di due degli esclusivi mockup di camere d´albergo realizzate nel padiglione D3, che hanno parlato di come il mercato della ricettività stia cambiando e delle possibili soluzioni per far sì che possa continuare a crescere. I due studi di architettura hanno illustrato la loro interpretazione di una camera d´albergo innovativa e hanno raccontato la genesi che ha portato all´elaborazione. Tra le caratteristiche, quelle della flessibilità e tutta una serie di funzioni personalizzate, con l´ausilio delle tecnologie, per creare un valore aggiunto.

CIBO E VINI, IN AUMENTO LA SPESA DEI TURISTI STRANIERI: 117 EURO AL GIORNO (+36%)
Cibo, vini e musica, un trinomio vincente per conquistare il turista. Se ne è parlato oggi al TTG Travel Experience di Italian Exhibition Group all´incontro Italia Ôn Food a cura di Enit. Intervistati da Rudy Zerby, con il presidente di Enit Giorgio Palmucci a fare gli onori di casa, lo chef e discepolo di Gualtiero Marchesi Klaus Karsten Heidsieck, Enrico Dandolo, ad del Gruppo Gualtiero Marchesi, Serenella Moroder, presidente del Movimento Turismo del Vino e il giovane Alberto Urso, vincitore della diciottesima edizione di Amici. Per quel che riguarda l´enogastronomia come fattore di crescita del turismo, i dati parlano chiaro: i turisti stranieri hanno speso nel 2018 il 36% in più rispetto all´anno precedente, ben 117 euro al giorno. Si tratta soprattutto di inglesi (quasi 58 mln spesi), francesi (36,2 milioni), tedeschi (34,7) e americani (33,3 mln). Nella top ten ci sono poi Svizzera, Austria, Spagna, Paesi Bassi, Belgio Norvegia. E si tratta ´di una crescita diffusa in tutto il Paese´, ha specificato Palmieri, secondo il quale l´attrazione per l´enogastronomia ´non è una tendenz,a ma sarà una costante nel tempo e bisognerà perciò educare e raccontare´. Ancora meglio se abbinato alla musica, come ha dimostrato un evento recente di Enit a Mosca: ´Per cibo e musica italiana sono accorse 80mila persone´, ha evidenziato Palmieri. Un esempio da imitare.


FOCUS ON: TTG TRAVEL EXPERIENCE . SIA HOSPITALITY DESIGN . SUN BEACH&OUTDOOR STYLE
Qualifica: Fiere internazionali; Organizzazione: Italian Exhibition Group SpA; periodicità: annuale; edizione: 56° TTG, 68° Sia, 37° Sun; ingresso: riservato agli operatori professionali; biglietti: gratuito su invito; orari: 10.00 . 18.00 (ultimo giorno 10.00 . 17.00); Direttore Fiere Italia: Patrizia Cecchi; info espositori: tel. +39 02 806892; mail: salesttg@iegexpo.it; website: www.ttgexpo.it #TTG19 - www.siaexpo.it #SIA19 - www.sunexpo.it #SUN19 - #THINKFUTURE

PRESS CONTACT IEG
Head of Media Relation & Corporate Communication: Elisabetta Vitali; Press Office Manager: Marco Forcellini; International Press Office Coordinator: Silvia Giorgi; Communication specialists: Tommaso Accomanno, Alessandro Caprio Nicoletta Evangelisti Mancini, media@iegexpo.it

Media Agency: SMART Comunicazione
Cesare Trevisani 335.7216314 ctrevisani@smartcomunicazione.com
Anna Gradara 349.1761753 anna.gradara@gmail.com
Elisa Gianessi 392.0775539 redazione@smartcomunicazione.com