Media room

Questo è il comunicato selezionato.
Per tornare all'elenco dei comunicati clicca qui.

TURISMO, ACCORDO TRIENNALE PER TTG TRAVEL EXPERIENCE E FAITA FEDERCAMPING

Comunicato n. 2 del 28/04/2022 11.45.45 ( download )

Il debutto alla fiera di Rimini dal 12 al 14 ottobre prossimi

• FAITA Federcamping sceglie TTG Travel Experience e SIA Hospitality Design come manifestazioni B2B di riferimento per la crescita professionale dei suoi imprenditori
• Nelle manifestazioni TTG e SIA di Italian Exhibition Group le filiere di mercato, di servizi e formazione per ampliare le opportunità del segmento del turismo open air italiano
• Sono 2.650 le imprese di settore che hanno superato lo shock pandemico nel 2021, con 150 mila addetti e posti letto offerti per giorno in aumento a quota 1,4 milioni

Rimini, 28 aprile 2022 . Nuove e promettenti opportunità per il turismo open air italiano. TTG Travel Experience e FAITA FederCamping siglano un accordo triennale. Il turismo open air italiano troverà così in TTG e in SIA Hospitality Design di Italian Exhibition Group, che si terranno in fiera a Rimini dal 12 al 14 ottobre prossimi, alta formazione per il management delle sue imprese, nuove opportunità di mercato con la filiera del turismo organizzato e contiguità con gli espositori degli allestimenti d´arredo e di forniture nel SIA. L´accordo è stato presentato ieri a Cavallino Treporti, sulla costa veneziana, ai dirigenti veneti di FAITA FederCamping e agli imprenditori del settore.

OPEN AIR, UN TURISMO CHE RESISTE
Il turismo open air italiano è il segmento che meglio ha resistito allo shock pandemico. Sono 2.650 le imprese italiane attive a fine 2021, con numeri pressoché identici al 2019. Non c´è stato decremento nemmeno tra gli addetti, con circa 150 mila unità. Mentre sono aumentati i posti letto offerti per giorno: dai 1,3 milioni del 2019 agli 1,4 milioni del 2021 (dati ISTAT).

FORMAZIONE IN PRIMO PIANO
In questo contesto, FAITA FederCamping vede nel 59º TTG e nella 71ª edizione di SIA il market place completo per le sue imprese associate. Per la formazione, nell´edizione del prossimo ottobre gli imprenditori e i professionisti del settore troveranno un calendario di seminari e talk con i professionisti più qualificati per trasferire agli imprenditori gli strumenti di conoscenza per competere sul mercato e diventare veri e propri Hospitality Innovators.

A RIMINI IL CONTRACTOR IDEALE PER OGNI REALTA´
Per le forniture, il turismo open air, che ha costantemente elevato gli standard abitativi e dei servizi digitali, troverà a Rimini il contractor che meglio risponde alle esigenze di ciascun camping. Per le opportunità di mercato, infine, il combinato disposto di approccio più manageriale all´impresa turistica anche nell´open air e una sempre maggiore attenzione del turista straniero alla vacanza di qualità in strutture immerse nella natura italiana, stimola le imprese ad avvicinarsi al sistema del turismo organizzato. Visione e networking che IEG mette a disposizione di questo importante segmento della filiera turistica italiana a vocazione green.

IN FIERA CAMPING E GLAMPING
L´obiettivo che FAITA Ferdercamping intende raggiungere con questa collaborazione di medio raggio è aumentare la consapevolezza del prodotto turistico open air da parte degli imprenditori, di quanto mercati di riferimento differenti e stagionalità diverse ne facciano un prodotto dal valore dinamico con potenzialità ancora da esplorare. FAITA avrà il suo spazio espositivo in Fiera a Rimini dove verranno ricreate le ambientazioni di camping e glamping tra piazzole hi-tech, case mobili e proposte di design.

ABOUT: TTG TRAVEL EXPERIENCE . SIA HOSPITALITY DESIGN . SUN BEACH&OUTDOOR STYLE
Evento: fiera internazionale; organizzatore: Italian Exhibition Group SpA; frequenza: annuale; edizione: 59° TTG, 71° SIA, 40° Sun; accesso: riservato esclusivamente agli operatori professionali; website: www.ttgexpo.it #TTG22 - www.siaexpo.it #SIA22- www.sunexpo.it #SUN22

PRESS CONTACT ITALIAN EXHIBITION GROUP
Head of media relation & corporate communication: Elisabetta Vitali; press office manager: Marco Forcellini; international press office coordinator: Silvia Giorgi; media@iegexpo.it

MEDIA AGENCY: MYPR Lab
Filippo Nani, filippo.nani@myprlab.it; Enrico Bellinelli, enrico.bellinelli@myprlab.it; mob. +39 392 7480967;

FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP Italian Exhibition Group S.p.A., società con azioni quotate su Euronext Milan, mercato regolamentato organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha maturato negli anni, con le strutture di Rimini e Vicenza, una leadership domestica nell´organizzazione di eventi fieristici e congressuali e ha sviluppato attività estere - anche attraverso joint-ventures con organizzatori globali o locali, come ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Cina, Messico, Brasile e India - che l´hanno posizionata tra i principali operatori europei del settore.

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (´forward-looking statements´) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio ed incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo - gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato.