Media room

Questo è il comunicato selezionato.
Per tornare all'elenco dei comunicati clicca qui.

SIA E SUN 2022, NASCE L´ACADEMY DELL´OSPITALITÀ OPEN AIR

Comunicato n. 3 del 05/05/2022 13.15.25 ( download )

Dal 12 al 14 ottobre, alla fiera di Rimini di Italian Exhibition Group la 71ª SIA Hospitality Design e il 40° SUN Beach&Outdoor Style che completano il market place turistico di TTG

• Con standard sempre più vicini all´hôtellerie, la filiera dell´ospitalità open air trova una nuova collocazione all´interno di SIA

• In contemporanea a SIA e SUN, la 59ª edizione di TTG Travel Experience, la seconda edizione di Superfaces, manifestazione b2b delle superfici innovative, e la 11ª edizione di IBE Intermobility and Bus Expo

Rimini, 5 maggio 2022 . In un mondo in continua evoluzione, cambiano anche le regole, i tempi, le destinazioni e gli strumenti del turismo. Il settore dell´accoglienza è pronto a recepirle a SIA Hospitality Design e SUN Beach&Outdoor Style, che per le edizioni 2022 puntano sulla formazione professionale. Dal 12 al 14 ottobre prossimi, in contemporanea a TTG Travel Experience, i saloni dedicati all´hôtellerie, al turismo open air e balneare organizzati da Italian Exhibition Group lanciano in Fiera a Rimini un calendario di seminari e talk per trasferire ai professionisti del turismo gli strumenti di conoscenza per competere sul mercato e diventare veri e propri Hospitality Innovators. Dal rinnovo delle concessioni balneari alla sicurezza, dall´ecologia alla ristorazione, dall´innovazione all´accessibilità, verranno toccati i temi più caldi del settore con il supporto di partner di formazione accreditati.
IL CLUSTER DEL TURISMO OPEN AIR ENTRA IN SIA
Novità dell´edizione 2022 è l´ingresso della filiera del turismo outdoor in SIA Hospitality Design. Sempre più vicino, per standard abitativi, di forniture e di spirito imprenditoriale, all´hôtellerie, la filiera del camping trova una nuova collocazione nella 71ª edizione del salone, slegandosi dal mondo del turismo balneare. Questa indicazione di tendenza, che si lega al recente accordo di collaborazione siglato da IEG e FAITA Federcamping, porta il mondo del camping, del glamping e del turismo outdoor a diretto contatto con il settore dell´ospitalità alberghiera: dai servizi per hotel alle tecnologie, dalle forniture agli arredi, fino alla progettazione di spazi contract.

ARENE E SPAZI TEMATICI
SIA torna con la Design Arena, legata ai temi del design, del contract e dei servizi, che quest´anno pone un´attenzione particolare alla personalizzazione dei prodotti e servizi e all´evoluzione tecnologica. All´offerta espositiva si affiancano gli eventi della Main Arena, con l´intervento di ospiti istituzionali e dei principali interlocutori del settore. Tra questi, la presenza di Federalberghi, che proprio durante la fiera riunisce il consiglio direttivo. Anche SUN avrà come linee guida l´anticipazione dei trend e l´innovazione. Giunta alla sua 40ª edizione, si conferma come manifestazione leader in Italia per il turismo balneare, indicando nell´area Beach Village le nuove tendenze per la vacanza in spiaggia e tutte le soluzioni innovative di prodotti e servizi, sia nell´Innovation Seastyle Area, sia con le start-up del settore balneare della Sun Next Seastyle Area, iniziativa creata in collaborazione con CNA Emilia-Romagna e il magazine Mondo Balneare.
IL DESIGN DELL´ACCOGLIENZA
Anche quest´anno, il design dell´accoglienza si costruisce in fiera a Rimini, in cui vengono proposte quattro mostre pensate per ispirare gli operatori. La Mostra Rooms ospiterà sei mock-up di camere d´albergo affidate alle sapienti mani di contractor che sapranno interpretare le nuove tendenze trasformandole in progetto. La seconda mostra dedicata al Wellness darà un esempio di cosa significhi oggi dedicare spazi al relax e al benessere individuale, seguendo i rituali contemporanei. Ad accogliere le nuove tecnologie e i servizi per le strutture alberghiere sarà la Mostra Hotel in Motion, mentre nell´area Camping & Village sarà esposta la Mostra Glamping, che racconterà come si è evoluto lo stile di vacanza open-air attraverso la qualità di servizio e materiali ricercati.

SIA e SUN si svolgeranno in contemporanea, oltre che al TTG Travel Experience, completandone il market place, anche con la seconda edizione di Superfaces, salone dedicato a materiali e superfici innovative per architettura e interior design e con l´11ª edizione di IBE Intermobility and Bus Expo, salone del trasporto passeggeri e della mobilità interconnessa e green.


ABOUT: TTG TRAVEL EXPERIENCE . SIA HOSPITALITY DESIGN . SUN BEACH&OUTDOOR STYLE
Evento: fiera internazionale; organizzatore: Italian Exhibition Group SpA; frequenza: annuale; edizione: 59°TTG, 71° SIA, 40° Sun; accesso: riservato esclusivamente agli operatori professionali; website: www.ttgexpo.it #TTG22 - www.siaexpo.it #SIA22- www.sunexpo.it #SUN22

PRESS CONTACT ITALIAN EXHIBITION GROUP
Head of media relation & corporate communication: Elisabetta Vitali; press office manager: Marco Forcellini;
international press office coordinator: Silvia Giorgi; media@iegexpo.it

MEDIA AGENCY: MYPR Lab
Filippo Nani, filippo.nani@myprlab.it; Enrico Bellinelli, enrico.bellinelli@myprlab.it; mob. +39 392 7480967;
FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP Italian Exhibition Group S.p.A., società con azioni quotate su Euronext Milan, mercato regolamentato organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha maturato negli anni, con le strutture di Rimini e Vicenza, una leadership domestica nell´organizzazione di eventi fieristici e congressuali e ha sviluppato attività estere - anche attraverso joint-ventures con organizzatori globali o locali, come ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Cina, Messico, Brasile e India - che l´hanno posizionata tra i principali operatori europei del settore.

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (´forward- looking statements´) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio ed incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo - gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato.